Lettera di Bruno Concina

giovedì, gennaio 24, 2008

© Serena Romio

Oggi ho letto su Afnews la lettera che Bruno Concina, famoso autore Disney, ha scritto ai suoi datori di lavoro. Non posso dire che mi abbia sconvolta, ma sconcertata sicuramente sì. Perchè un autore rinomato come lui dovrebbe essere trattato in quel modo?  Certo, il mondo del lavoro è spesso spietato, contano i numeri, non di sicuro i sentimenti, ma qui si parla di rispetto per un dipendente che ha dato tanto alla sua azienda ed ha ricevuto in cambio solo pesci in faccia e spalle voltate. Quello che mi chiedo io è : un' azienda così illustre, che si rivolge principalmente ad un pubblico delicato come quello dei bambini, non dovrebbe offrire un esempio migliore? Lascio a voi ulteriori riflessioni, mi limito ad offrire il mio sostegno morale ad un autore che mi ha divertito per anni, ma anche fatto ammattire con le sue mitiche storie a bivi: forza Bruno!

Se volete saperne di più su Bruno Concina, ho trovato su www.fumetti.org un' intervista su di lui : buona lettura!

You Might Also Like

3 commenti

Popular Posts

Post più popolari

Subscribe